Site Overlay

Non sarebbe meglio comunicare il numero giornaliero dei contagi per fasce d’età?

INTERPELLANZA

5 marzo 2021

Egregi Consiglieri di Stato,

ogni giorno vengono pubblicati i dati dei contagi da Covid-19, dei ricoverati e dei decessi.

Riguardo al numero di contagi, però, nulla è dato a sapere riguardo all’età dei contagiati.

La campagna di vaccinazione è iniziata ormai da alcune settimane e potrebbe essere interessante conoscere il numero di contagiati per fasce d’età.

La comunicazione dell’età dei contagiati potrebbe essere di stimolo sia ai giovani sia agli anziani e mi spiego:

nel caso in cui, come si spera grazie alle vaccinazioni, il numero dei contagiati della terza età fosse basso, ciò incoraggerebbe gli anziani scettici a farsi vaccinare; se, come sembra di capire, il numero di contagiati in giovane età è aumentato a causa delle varianti, la comunicazione potrebbe fare capire ai giovani l’importanza di attenersi alle disposizioni di prevenzione.

Chiedo pertanto al lod. Consiglio di Stato se non ritiene opportuno comunicare giornalmente, oltre al numero dei contagiati, anche l’età dei medesimi suddivisa per fasce.

Ringrazio per l’attenzione e saluto cordialmente.

Edo Pellegrini, deputato UDF-UDC

Copyright © 2021 Edo Pellegrini. All Rights Reserved. | Intuitive by Catch Themes