Categoria: Svizzera

La formazione resta la base su cui lavorare

CDT 22.3.2019 Certamente in Ticino i problemi non mancano ed il Mendrisiotto, la mia regione, ne ha anche di più. Mi chiedo: risolveremo prossimamente il problema della preferenza indigena, del ricollocamento professionale degli ultracinquantenni rimasti senza lavoro, dei giovani che finiscono un apprendistato e non trovano un’occupazione, dei disoccupati residenti cui è stato portato via…
Leggi tutto


Marzo 22, 2019 0

Referendum contro la modifica del Codice penale svizzero

ilpaese.ch Nella sessione invernale 2018 la maggioranza dei Consiglieri nazionali e agli Stati ha deciso di estendere la norma penale contro il razzismo includendovi anche il concetto di «orientamento sessuale» (Art. 261bisCP). Ecco cosa dice la nuova versione che, rispetto alla precedente, contempla ora, oltre a razza, etnia e religione, anche l’orientamento sessuale: “Chiunque incita…
Leggi tutto


Febbraio 23, 2019 0

La Bibbia, il Corano e il jihadismo

CDT Sul CdT del 13 agosto Carlo Silini scrive un articolo, dal titolo Con una Bibbia ti distruggerò, che mi ha lasciato molto perplesso. Nell’articolo si critica l’operazione di lancio di Bibbie «elettroniche» su territori dell’Iraq controllati dall’ISIS che una Chiesa evangelica svedese intende fare. Silini fa una serie di affermazioni, a mio modo di…
Leggi tutto


Agosto 29, 2016 0

Giù le mani dall’inno nazionale

CDT Ma la Società svizzera di pubblica utilità (utilità?) non ha proprio niente di più utile da fare che proporre un concorso per cambiare l’inno nazionale? Sono andato a fare un giretto sul loro sito e ho visto che, fra le altre cose, vogliono difendere i valori svizzeri. Uno di questi valori è certamente il…
Leggi tutto


Aprile 3, 2015 0

«La scuola non prepara più alla vita reale»

CDT – Intervista Per il presidente dell’UDF è necessario alzare l’asticella per l’accesso al liceo Edo Pellegrini, quali sono le tre priorità della nuova legislatura? Bruno Costantini «Il risanamento delle finanze, il lavoro ai ticinesi e il recupero di maggiore responsabilità individuale». Ciò che guida l’azione politica dell’Unione democratica federale (UDF) è la Bibbia. Ma…
Leggi tutto


Marzo 20, 2015 0

Sviluppo, ambiente e mille interrogativi

CDT L’iniziativa Ecopop è certamente estrema, ma solleva, comunque, una problematica di notevole portata: la sostenibilità dell’aumento della popolazione in Svizzera. Non sono un esperto né di ecologia, né di demografia, ma mi arrangio con i numeri e ne voglio elencare qui qualcuno. Dalla fine del 2012 alla fine del 2013 la popolazione in Svizzera…
Leggi tutto


Novembre 5, 2014 0

Il voto del 9 febbraio non è negoziabile

CDT L’intervista del CdT del 24 ottobre scorso a Yves Rossier, «numero due della diplomazia svizzera», capo-negoziatore con l’UE mi ha lasciato perplesso. Inizio dall’ultima sua risposta: «Se in Ticino ci sono 60.000 frontalieri e 6.000 disoccupati, anche supponendo che i 6.000 disoccupati non abbiano lavoro a causa di 6.000 frontalieri, ci sono 54.000 frontalieri…
Leggi tutto


Ottobre 31, 2014 0

Immigrazione, un segnale va dato

CDT Il prossimo 9 febbraio voteremo sull’iniziativa che intende porre un freno all’immigrazione. I contrari paventano catastrofi in caso di accettazione. La stessa cosa era stata detta nel 1992 nel caso non avessimo aderito allo spazio economico europeo e nulla di tutto ciò si è verificato, per cui anche stavolta non ci credo e voterò…
Leggi tutto


Gennaio 31, 2014 0

La LAMal non finanzi l’aborto

CDT Ilprossimo 9 febbraio voteremo sull’iniziativa «Il finanziamento dell’aborto è una questione privata». Quando, undici anni fa, il popolo accettò la cosiddetta soluzione dei termini, nessuno ci disse che le spese per l’aborto sarebbero state a carico dell’assicurazione malattia di base (LAMal). La questione non è, comunque, principalmente di natura finanziaria: se l’iniziativa venisse accettata…
Leggi tutto


Gennaio 8, 2014 0

L’elezione del Consiglio federale

CDT Sul «Corriere del Ticino» del 28 novembre, il consigliere nazionale Marco Romano spiega perché si oppone all’elezione del Consiglio federale da parte del popolo, come chiede l’iniziativa UDC, e negli scorsi giorni le Camere hanno detto no ad un Esecutivo di 9 membri. Per coloro che vorrebbero un rappresentante italofono permanente in Consiglio federale…
Leggi tutto


Dicembre 4, 2012 0